Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/eimtech/public_html/inc/banner_cookie.php:10) in /home/eimtech/public_html/inc/nav-trn.php on line 5

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/eimtech/public_html/inc/banner_cookie.php:10) in /home/eimtech/public_html/inc/nav-trn.php on line 5

NEWS

Il progetto EiM Tech “EASY INJECTION MOULDING” FOR INDUSTRY, CENTRO PER LO STUDIO, SVILUPPO ED OTTIMIZZAZIONE DELLE APPLICAZIONI DI INJECTION MOULDING PER IL CENTRO ITALIA, nasce e si sviluppa grazie alla collaborazione di due eccellenze nel mondo dell’ingegneria e dello stampaggio ad iniezione delle materie plastiche: l’Università Politecnica delle Marche, in particolare il Gruppo di Costruzione di Macchine del DIISM (Dip.to di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche), ed Arburg. Lo scopo del progetto, elaborato dall'Ing. Massimo Natalini per l'Università Politecnica delle Marche e dal Sig. Antonio Simonelli, Rappresentante della Arburg per il centro Italia, è la creazione di un centro di elevato profilo tecnologico e di innovazione che funge da supporto allo sviluppo di nuovi prodotti realizzati mediante stampaggio ad iniezione per la rete di aziende del centro Italia.

La stampa 3D sfida l’iniezione


Di K2019, EOS akan menghadirkan teknologi pencetakan 3D menggunakan sintering LaserProFusion, yang ditujukan untuk kustomisasi massal.

Potongan cetak EOS 3DPenyedia teknologi untuk aditif manufaktur EOS akan pameran di K2019 teknologi LaserProFusion diluncurkan akhir tahun lalu selama formnext, dikembangkan untuk bersaing dengan molding injection di pengolahan polimer dari volume produksi yang konsisten. Dudukan akan menunjukkan beberapa contoh komponen yang dapat diperoleh dengan sintering bubuk, tanpa menggunakan cetakan (bebas alat).

Basata sul processo di sinterizzazione, LaserProFusion ottimizza l’interazione tra i materiali in polvere e i laser destinati alle applicazioni industriali. Rispetto al processo di sinterizzazione tradizionale, dove un unico laser CO2 si muove all’interno dell'area di lavoro, la macchina sviluppata da EOS utilizza per fondere il materiale fino a un milione di laser a diodo, in grado di generare un’energia complessiva di 5 kilowatt. Per ogni strato, vengono attivati solo i laser a diodo che corrispondono ai dati CAD del pezzo, a livello di singolo pixel. In questo modo vengono ridotti significativamente i tempi di esposizione, indipendentemente dal numero di parti e dalla loro geometria.

eos laserprofusion"Lo stampaggio a iniezione tradizionale continua ad avere un problema sostanziale, ovvero che la costruzione di stampi rappresenta una parte considerevole dei costi ed è economicamente sostenibile solo a partire da diverse migliaia di unità prodotte - afferma Tim Rüttermann, Senior Vice President dell’unità Polymer Systems & Materials di EOS -. LaserProFusion toglie questo limite, poiché è possibile produrre componenti semplici o complessi senza la necessità di stampi. Inoltre, la digitalizzazione del processo rende la personalizzazione di massa una realtà". Secondo Rüttermann, questa tecnologia di stampa 3D può offrire costi di produzione unitari concorrenziali per quantitativi anche superiori a 100.000 pezzi l’anno.

Pembuatan aditif dalam mode bebas alat - perusahaan menyatakan - memungkinkan untuk menerapkan berbagai fitur teknis dengan jumlah komponen yang lebih sedikit: semua bagian yang diperlukan diproduksi dalam sekali jalan, termasuk komponen fungsional, mengurangi tenaga fase perakitan . Menurut EOS, dalam industri otomotif, cove biaya sebagian besar sudah dioptimalkan, penggunaan manufaktur aditif pada skala industri bisa meningkatkan yang ' efisiensi hingga 50% .

Scritto da:


64x64
Antonio Simonelli Responsabile Commerciale AGENZIA SIMONELLI & Ideatore di EiMTech

Contatti:

info@eimtech.it
UNIVPM Via Brecce Bianche 12
60131 Ancona - Italia
347.4115881 (Ing. Natalini)
335.6596178 (Sig. Simonelli)